Alla sorgente
inzuppando di vita aride giornate... »
Altalena Antica
dove favole appese ad un filo... »
Aspettando te
quando si arrende il veliero... »
Coltri d'Argento
nel giardino di antica seta... »
Cosa sei
i tuoi muscoli così tesi... »
La Zingara
con grinze linguaggio dei gesti... »
Ai margini della vita
tra buio e silenzio... »
E poi ti ho stretto a me
con quelle carezze... »
Le ali del vento
il mosaico della mia anima... »
Grigia pietra
scavata nella grigia pietra.. »
Momenti
che mi faceva fantasticare... »
Musica ribelle
alla tempesta del mare... »
Altalena antica
ruggine marcia e muffa impregnata... »
Oltre il sentiero
su tremule gocce di rugiada... »
Se ancora lo vorrai
fumo sprigionato in un bicchiere... »
Che respirano luce
verso un mondo da scoprire... »
Sfumature d'azzurro
tra dolci caramelle... »
Aspettando Te
di un orologio a bordo di un veliero... »
Senza abiti
di incolmabile magia... »
Alla sorgente
a ridisegnare un volto nuovo... »
Andiamo
lasciati andare allo scivolare... »
In Casa
in una strada senza direzione... »
Dedicato all'amore
ricamato su aquiloni bizzarri... »

Poesia in lingua
GRIGIA PIETRA
 

Dilagavano le ombre della sera

saccheggiando come detriti

quanto d’incompiuto ancora

Nell’agguato

i resti di una pasta

modellata senza forma

squarci di pensieri

bloccati da un ansito eterno

Fissava la statua

scavata nella grigia pietra

il tallonarsi delle fronde

in un vortice tormentoso

Ed io correvo

nel grembo del timore

in un canto d’amore disperso nel vento

correvo

senza poter frenare le ombre della sera

 

 

Menù
Home Page BiografiaPoesie in linguaPoesie in dialettoL'asciugamano nello zainoPremi e Riconoscimenti Recital TeatraleGalleryEventi Chioccy ScrivimiPrivacy
Contattami su Facebook I Chioccy su Facebook
 
Cinzia Corneli© 2006 - 2017 
|Biografia Poesie in lingua Poesie in dialetto Romanzi Premi e Riconoscimenti Recital Teatrale Gallery Eventi Chioccy Contatti Privacy